TUTTI GLI ARTICOLI

Rossetto Rosso

Sapete cosa vuol dire serendipità? Secondo Wikipedia: Il termine serendipità indica la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un’altra. È quello che successe ad Alice, la primavera di tanti anni fa. Alice era una ragazza inusuale, sempre con la testa … Continua a leggere Rossetto Rosso

Vota:

Racconto a olio

“Consegna: descrivi a parole tue il quadro Saggio di Figura En Plein Air di C. MonetSvolgimento: La figura al centro del quadro è una donna che si ripara con un parasole. Si trova in cima ad un declivio e l’autore la ritrae…” Il tratto della biro blu inciampa tra le righe del quaderno e Greta … Continua a leggere Racconto a olio

Vota:

If Found…: Una storia da cancellare

Come si può raccontare una storia cancellandola? Semplice, con una gomma virtuale che, man mano, che si dipanerà la trama diventerà sempre più consumata, lasciandosi dietro quegli strani e fastidiosi residui che si appiccicheranno sullo schermo. If Found… è un’avventura narrativa sviluppata da Dreamfeel e edita da Annapurna Interactive, la quale ha distribuito anche piccoli … Continua a leggere If Found…: Una storia da cancellare

Vota:

Cambio di Rotta

Ben ritrovati amici di Inchiostorie. Come state? Sì, lo so a cosa state pensando, ma che fine ha fatto Talija tutto questo tempo? Beh, diciamo che è stato un periodo un po’ burrascoso, il mare è stato parecchio in tempesta e ancora devo capire come uscirne incolume. Ma, sto bene. Finalmente sto tornando a stare … Continua a leggere Cambio di Rotta

Vota:

Coming out

Premessa: Questo racconto è un altro di quelli scritti più o meno un anno fa con le 10 parole, scritte su Facebook dagli utenti. Essendo il mese del Pride ho voluto pubblicarlo. L’amore è la cosa più bella, emozionante e importante di tutte e, prima lo capiamo, prima potremmo muovere i passi verso un mondo … Continua a leggere Coming out

Vota:

Rive – 3

Tema: Torrente <- Parte 2 Erano passati degli anni da quella sera, quaranta per l’esattezza. Magda era seduta davanti alla sua vecchia casa, l’erba soffice che le accarezzava le gambe nude. Il sole estivo l’abbracciava, splendente come ormai non lo vedeva più da tempo. Piccole rughe le segnano il volto e le lunghe trecce bionde … Continua a leggere Rive – 3

Vota: